Ambulatorio Pre - Perinatale

 

L’attività ambulatoriale viene svolta dalla Dott.ssa Giuseppina Liuzzi, Specialista in malattie infettive, presso l’ambulatorio dell’Istituto il martedì e giovedì dalle ore 9.15 alle 13.00.

È indispensabile prenotare la visita, presso gli sportelli delle casse e/o al centro unico di prenotazione regionale RECUP (Centro Unico Prenotazione Regionale) al numero verde: 80.33.33 .

Il periodo gestazionale rende le donne in gravidanza particolarmente soggette, per motivi di ordine sociale e immunitario, a contrarre qualsiasi tipo di infezione: batterica, virale, parassitaria e fungina. All’infezione materna può conseguire la nascita di un bambino non infetto, con infezione ma apparentemente sano, con manifestazioni cliniche più o meno gravi.

Il riscontro di una malattia infettiva nel corso della gravidanza rappresenta un problema clinico piuttosto frequente. Quando una donna contrae un’infezione durante la gravidanza la prima domanda da porsi è relativa alla datazione dell'evento infettivo: quando è avvenuta l’infezione? Infatti le conseguenze possono essere molto diverse a seconda dell'epoca gestazionale.
Per tale motivo la gestione di tali infezioni nella donne in gravidanza deve essere accompagnata da una attenta valutazione clinica dei rischi e da una interpretazione corretta dei risultati degli esami di laboratorio.

Per migliorare il rapporto con le pazienti visitate ed in trattamento, quando necessario, viene fornito dalla dott.ssa Liuzzi un numero di cellulare dedicato in modo da poter dare loro risposte ad eventuali quesiti ed, ai colleghi ginecologi che le seguono, un adeguato counselling telefonico.
Oltre alla visita medica è possibile effettuare presso lo stesso ambulatorio prelievi ed esami ematochimici e virologici tutti i giorni (dal lunedì al sabato) dalle ore 8 alle ore 10,30.

L’obiettivo è quello di fornire un servizio dedicato con una presa in carico globale del problema.
Il primo approccio è basato su un counselling per elaborare e valutare il rischio fetale in relazione all’epoca gestazionale del contagio e successivamente viene effettuata una valutazione delle eventuali opzioni terapeutiche..
Il valore aggiunto del servizio così erogato è duplice: permette di fornire una risposta alla popolazione femminile, ma anche di creare rapporti consolidati con altri specialisti che, in conseguenza di un servizio efficace, indirizzano verso lo stesso sempre più nuove donne in gravidanza.
In questo ambito vengono erogati:
• counselling a donne con infezioni in gravidanza e contatti con ginecologi che seguono la madre nonché con i pediatri dei punti nascita
• diagnosi dello stato di infezione e follow-up infettivologico ed immunologico della donna con infezione in gravidanza
• trattamento e somministrazione di farmaci per il trattamento delle infezioni in gravidanza con particolare riguardo a sifilide, toxoplasmosi, epatite B.
• supporto infettivologico e virologico all’esecuzione della amniocentesi per la diagnosi di infezione fetale
• prosecuzione nel neonato del follow-up diagnostico iniziato nella madre in gravidanza al fine di individuare quanto prima l’eventuale trasmissione dell’infezione

L’ambulatorio delle Infezioni in gravidanza presta particolare attenzione anche alle donne non in gravidanza o con desiderio di maternità.

Vengono infatti effettuati:
• screening preconcezionale per la prevenzione, l’individuazione ed il trattamento di infezioni che possono essere pericolose in gravidanza
• consulenza infettivologica in coppie “sierodiscordanti” per infezioni quali HIV, HCV con desiderio di genitorialità e/o che intraprendono un percorso di Procreazione Medica Assistita (PMA).
 

 


facebook twitter youtube
Webmaster: Valerio Volpi