U.O.C. Infezioni Sistemiche e dell'Immunodepresso

L’U.O.C. Infezioni Sistemiche e dell'Immunodepresso svolge attività di ricovero ordinario, di day-hospital, di ambulatorio e di consulenza infettivologica per varie strutture ospedaliere del territorio di Roma e provincia. Sia nell’ambito del ricovero ordinario che del day hospital viene svolta anche attività di ricerca clinica, compresa la sperimentazione clinica controllata di nuovi farmaci antiinfettivi.

Tra le tematiche infettivologiche di principale pertinenza nella U.O.C. Infezioni Sistemiche e dell'Immunodepresso, quello delle infezioni gravi rappresenta uno degli aspetti più rilevanti, sia dal punto di vista clinico che di ricerca.

L’attività di ricovero ordinario è rivolta a tutte le patologie di interesse infettivologico, compresa la malattia da HIV/AIDS e le infezioni da virus epatitici (HAV, HBV, HCV, HDV), ma con particolare attenzione alle patologie infettive gravi (infezioni del sistema nervoso centrale, infezioni dell’apparato cardiovascolare, infezioni ortopediche, infezioni nei pazienti sottoposti a trapianti d’organo ed affetti da deficit immunitario, infezioni nosocomiali, infezioni protesiche, etc.).  Nell’ambito della patologia da HIV, la U.O.C. Infezioni Sistemiche e dell'Immunodepresso è particolarmente attiva nel campo delle manifestazioni cardiovascolari (miocarditi, cardiomiopatie, endocarditi, ipertensione polmonare, disturbi cardiovascolari, etc.), anche in collaborazione con prestigiosi Istituti Internazionali (Pulmonary Vascular Research Institute).

L’attività di day hospital è rivolta principalmente a persone con malattia da HIV/AIDS ed infezioni da virus epatitici (HBV, HCV, HDV). Nell’ambito del day hospital vengono svolte tutte le attività correlate alla diagnosi e alla cura delle malattie infettive che non richiedono ricovero in degenza ordinaria; fra queste la somministrazione controllata di farmaci antivirali e antibiotici, la esecuzione di manovre diagnostiche invasive (biopsia epatica, toracentesi, paracentesi), la somministrazione di farmaci antiblastici per le neoplasie HIV associate (sarcoma di Kaposi), la somministrazione di sangue ed emoderivati. Nell’ambito della malattia da HIV/AIDS il day hospital della Seconda Divisione è particolarmente dedicato alla ricerca clinica, diagnosi e cura delle patologie del sistema cardiovascolare associate all’infezione da HIV, e si avvale di un laboratorio di ecocardiografia interno al DH.

L’attività di consulenza infettivologica è infine rivolta a varie strutture ospedaliere del territorio di Roma e provincia e riguarda le infezioni nei reparti di chirurgia (con particolare riguardo alla ortopedia e alla cardiochirurgia) e nei reparti di  terapia intensiva, e le infezioni nei pazienti sottoposti a trapianti d’organo.

 

Amb. Infezioni Sistemiche ed Osteoarticolari

Nell’ambito delle attività dell’INMI L.Spallanzani, l’U.O.C. Infezioni Sistemiche e dell’Immunodepresso si caratterizza per l’interesse nella studio delle infezioni gravi con ovvie ricadute in termini assistenziali. In particolari negli ultimi anni questa U.O.C. si è caratterizzata nella gestione di:

Infezioni in Cardiologia/UTIC:  Endocardite - batteriemia/sepsi (+/- CVC correlata)
Infezioni di pace- maker
Infezioni in Cardiochirurgia/UTIC: Infezione della ferita chirurgica- Sternite/mediastinite - Endocardite su valvola nativa o protesica
Infezioni nel paziente cardiotrapiantato
Infezioni VAD
Infezioni in Centri di Rianimazione: Polmonite/VAP
Infezioni da MDR
Infezioni nel paziente trapiantato
Infezioni in Ortopedia e Chirurgie specialistiche: Osteomielite acuta e cronica- Infezioni di protesi articolari - Infezioni in pazienti politraumatizzati
Infezioni di cute e tessuti molli
 

L’estremo interesse professionale suscitato dallo studio di queste malattie, ha portato,  nel corso di questi ultimi anni, ad un notevole incremento del grado di operatività divisionale, con un aumento sia  del numero dei ricoveri in Reparto di degenza e in DH, che dell’attività ambulatoriale e di consulenza.

L’aumento della casistica relativa alle tipologie di infezioni sopradescritte, la continua pressante richiesta da parte di colleghi specialisti di altre strutture romane oggetto di attività consulenziale di aprire uno spazio ambulatoriale dove seguire in maniera sistematica e soddisfacente per l’utenza le infezioni gravi e le infezioni di difficile gestione come le osteomieliti e le infezioni protesiche hanno indotto all’apertura di uno spazio ambulatoriale pubblico, gestito dai dirigenti medici dell’U.O.C. Infezioni Sistemiche e dell’Immunodepresso, e coordinato dal Dr. Pasquale Noto.

Obiettivo dell’Ambulatorio è quello di offrire all’utenza un servizio innovativo, altamente qualificato, in linea con le evidenze scientifiche e tempestivo per la diagnosi, cura e follow-up di patologie infettive gravi o di difficile gestione, come osteomieliti, etc. L’attività ambulatoriale si svolge il Mercoledì mattina dalle 10.00 alle 12.00 nei locali dell’Ambulatorio dell’INMI. I pazienti accedono all’ambulatorio secondo le normali procedure previste per gli utenti del SSN (impgnativa, autorizzazione, prenotazione. L’attività ambulatoriale è rivolta prevalentemente al monitoraggio diagnostico e clinico dei pazienti affetti da infezioni gravi e da patologie infettive di difficile gestione, come le osteomieliti. Potranno essere seguiti i pazienti dimessi dai reparti di degenza per completare, in un ambiente specialistico, il follow-up delle patologie infettive gravi. Potranno anche essere seguiti pazienti che accedono spontaneamente o inviati da altre Strutture sanitarie e che non necessitino di ricovero. In particolare, potranno essere visitati i pazienti in lista di trapianto per la valutazione infettivologica e i pazienti trapiantati che presentino patologie infettive non necessitanti il ricovero; i pazienti affetti da infezioni ossee, soprattutto osteomieliti croniche o infezioni protesiche; i pazienti in trattamento domiciliare per infezioni batteriche croniche; i pazienti con febbre di natura da determinare.

Direttore:
Dott. Nicola Petrosillo
Dirigenti Medici:
Dott. Evangelo Boumis
Dott. Alessandro Capone
Dott. Pierangelo Chinello
Dott.ssa Stefania Cicalini
Dott. Vincenzo Galati
Dott. Pasquale Noto
Dott. Alessandro Sampaolesi
Dott. Fabrizio Taglietti
Dott. Simone Topino
 
Caposala: Sig.ra Paola Zanini
 
Numeri telefonici:
Reparto:          tel. n° +39 06.55170294 - fax: +39 06.55170315
Medici:            tel. n° +39 06.55170241 - fax: +39 06.55170486
Day Hospital: tel. n° +39 06.55170269

 

 


facebook twitter youtube
Webmaster: Valerio Volpi