Laboratorio di Virologia

 

Direttore: dott. Maria Rosaria Capobianchi
Telefono: 06 55170434
Fax: 06 5594555
E-mail: maria.capobianchi@inmi.it

Coord. Tecnico/Infermieristico: Dott. Sergio Cocco
Tel: 0655170691
E-mail: sergio.cocco@inmi.it
Fax: 065594555

Equipe
Dirigenti
D.ssa Isabella Abbate
D.ssa Chiara Agrati
D.ssa Alessandra Amendola
Dr. Fabrizio Carletti
D.ssa Concetta Castilletti
D.ssa Federica Forbici 
D.ssa Anna Rosa Garbuglia
D.ssa Eleonora Lalle
D.ssa Licia Bordi
D.ssa Beatrice Valli Maria

SEDE: Padiglione Baglivi; parte del parco strumentale dedicato alle attività di ricerca è collocato presso il Padiglione Del Vecchio
ORARIO: H24
Telefono: 06 55170 int 690/691/674
Fax: 06 55170676
E-mail: segreviro@inmi.it

Il Laboratorio di Virologia è certificato secondo la norma UNI EN ISO 9001:2008 per le attività diagnostiche e per la gestione dei laboratori di biosicurezza e relativa attività di formazione - Sistema di Gestione della Qualità (SGQ) dal 2003.
Il Laboratorio, riconosciuto dai primi anni 2000 come polo centralizzato regionale per la diagnosi virologica avanzata, può contare su una dotazione strumentale di altissimo livello. La più recente introduzione nel parco tecnologico è un sistema di sequenziamento ad alta processività di ultima generazione, basato sulla piattaforma 454, utilizzato per la caratterizzazione molecolare dei virus, al momento in ambito prevalentemente di ricerca.
La strumentazione utilizzata per le attività diagnostiche routinarie consente elevata automazione, alta processività e completa tracciabilità. Queste caratteristiche, unite alla flessibilità consentita da soluzioni organizzative ed informatiche, consentono l'emissione di referti in tempi brevi, adeguati all'evoluzione del panorama terapeutico-assistenziale delle malattie da infezione.
Il menù di prestazioni virologiche viene continuamente aggiornato, con l’introduzione di nuove analisi e l’aggiornamento dei metodi. La qualità del prodotto diagnostico viene monitorata attraverso il controllo di qualità interno (CQI) e la verifica esterna di qualità (VEQ).
Le attività diagnostiche svolte dal Laboratorio comprendono, oltre ad esami routinari basati su metodi immunometrici, numerosi esami ad elevato contenuto tecnologico, come la ricerca e la caratterizzazione molecolare dei virus, la genotipizzazione e la ricerca di mutazioni conferenti resistenza agli antivirali. I metodi molecolari utilizzati comprendono anche metodi non commerciali, non disponibili presso altri laboratori.
Presso il Laboratorio vengono inoltre eseguite indagini classiche, basate sulla coltivazione dei virus, quali l’isolamento virale e i test di siero-neutralizzazione, anch’esse raramente attuabili presso strutture convenzionali, in quanto richiedono attrezzature dedicate, elevata qualificazione specifica, ed eventualmente elevato livello di bio-contenimento.
Il repertorio di analisi virologiche classiche e molecolari dedicato ai virus emergenti è fra i più completi in Italia, ed è frutto del trasferimento al campo assistenziale dell'attività di ricerca svolta presso il Laboratorio.
Il Laboratorio di Virologia mantiene attivo un servizio h24 per l’effettuazione di analisi rivolte all’accertamento della sicurezza di trapianti e per l'effettuazione di accertamenti microbiologici urgenti (liquor, malaria, antigeni batterici urinari, ecc.).

 Istruzioni e moduli per l'invio di campioni:
Guida Pratica Utenti 12 2014 Allegato 1_Sinottico
Allegato 2_Elenco degli esami vir Allegato 3_Istruzioni_per_diagnosi_virus emergenti
Allegato 4_Sinottico sierologia HIV Allegato 5 B_Sinottico genotipo HIV_Amb
Allegato 5_Sinottico genotipo HIV Allegato 6_Scheda genotipo HBV
Allegato A 2 Del 999 del 27.12.05 Acc camp est
 

 

 Riservato al personale:
gestione turni

 

 


facebook twitter youtube
Webmaster: Valerio Volpi