Indirizzo: Via Portuense, 292 - Roma     Telefono: +39 06.55170.1     P.IVA: 05080991002

Grande entusiasmo per la giornata di formazione e orientamento per studenti allo Spallanzani

Comunicati stampa    0 Commenti     18/12/2023
Formazione Spallanzani

COMUNICATO STAMPA

19 DICEMBRE 2023

Grande entusiasmo per la giornata di formazione e orientamento per studenti allo Spallanzani

Grande partecipazione ed entusiasmo per la “Giornata di orientamento e introduzione nel mondo della Ricerca Scientifica” che l’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive “Lazzaro Spallanzani” ha organizzato in collaborazione con l’U.O.C. S.I.S.P. – Servizio Igiene Sanità Pubblico della ASL RM/3. Una manifestazione che ha coinvolto 50 studenti appartenenti a cinque licei romani: Liceo Democrito, Liceo Leonardo Da Vinci, Liceo Labriola, Liceo Manara, Liceo Papareschi.

Nell’occasione, lo Spallanzani ha aperto le porte dei propri laboratori agli studenti che hanno avuto modo di maneggiare microscopi e attrezzature, confrontarsi con i professionisti dell’Istituto e conoscerne le attività.

Ad aprire la giornata è stato il Direttore scientifico, dr. Enrico Girardi, che ai ragazzi ha detto: “La scienza non è portatrice di certezze ma è la patria del dubbio e della curiosità. Alla Ricerca servono idee e curiosità. Servite voi giovani”. Un concetto espresso anche dal Direttore generale, dott. Angelo Aliquò: “Il nostro è un mondo che è alla ricerca di cervelli per trovare nuove vie e nuove soluzioni. Siamo felici che abbiate scelto di venire a conoscere quello che facciamo allo Spallanzani. Se siete curiosi, qui potrete divertirvi e magari qualcuno un giorno sarà qui al posto nostro”.

Il Direttore generale ha ringraziato tutti i ricercatori, le ricercatrici e gli operatori dello Spallanzani che “Hanno accolto con entusiasmo e felicità questa iniziativa”. A nome di tutto lo staff di Ricerca, la dr.ssa Martina Reuca ha presentato ai ragazzi il percorso educativo e le principali attività diagnostiche e di ricerca che caratterizzano l’Istituto.

Quella offerta ai ragazzi è stata una lezione pratica e interattiva all’interno dei laboratori. A questo proposito, la prof.ssa Fabiola Cottone dell’Istituto Papareschi, ha detto: “È meraviglioso che un’eccellenza come lo Spallanzani apra le sue porte ai giovani. Quella di oggi è un’iniziativa encomiabile che mi auguro possa essere ripetuta. I nostri giovani oggi hanno bisogno di essere stimolati e coinvolti, soprattutto in un campo come questo che magari può essere difficile da scoprire. Ed è quello che lo Spallanzani ha fatto oggi”.

  • Questi i setting di formazione in cui sono stati coinvolti gli studenti: Presentazione e visita esterna dei Laboratori di Biosicurezza e dimostrazione dell’utilizzo dei DPI (vestizione e svestizione) per le attività che prevedono virus di Gruppo di rischio 3 e 4; Presentazione di un percorso diagnostico microbiologico per la diagnosi di infezione con esplorazione di principi di metodologia tradizionale e focus sulle tecnologie innovative e presentazione di un esempio di attività per implementazione delle attività diagnostiche in Paesi a basse risorse; Come si caratterizzano gli agenti virali, dal microscopio al sequenziamento genomico; Le cellule immunitarie coinvolte nella risposta alle infezioni virali e batteriche, dall’isolamento delle cellule polimorfonucleate alla loro caratterizzazione mediante citofluorimetria; Presentazione da parte del Dipartimento di Prevenzione dell’ASL ROMA 3 delle attività di sorveglianza e prevenzione delle malattie infettive a livello territoriale.
Torna all'inizio dei contenuti